Lettera di Presentazione per Ingegnere – Come Scriverla

Oggi spieghiamo come scrivere una lettera di presentazione per ingegnere.

La lettera di presentazione è diventata molto importante negli ultimi tempi, tanto che un numero crescente di aziende la pretende come obbligatoria insieme all’invio del CV per candidarsi a una posizione aperta.

Nel caso di un ingegnere, dovremmo ammettere che essa sarebbe un must, trattandosi di un candidato dal profilo scolastico-professionale elevato. Per questo, va scritta in modo molto accurato. Se si ritiene di non essere capaci, bisognerebbe chiedere l’aiuto di un conoscente esperto o di un ingegnere già occupato.

Aprire la lettera indirizzandola alla persona specifica che si occuperà della selezione o al nome dell’azienda che ha inserito l’annuncio. In genere, sia l’una che l’altro dovrebbero essere resi di pubblico dominio, anche se diverse ricerche di personale sono riservate.

Quindi, dopo avere riportato la dicitura Alla Cortese Attenzione del Dott. XXXXX” bisogna specificare per quale annuncio ci si candida, scrivendo eventualmente anche il codice indicato nell’annuncio, nel modo seguente, In riferimento al Vostro annuncio inserito in data XX/XX/XXXX sul sito XXXXXXX, codice XXXXXXXX, desidero presentare la mia candidatura per la posizione di Ingegnere.

Di seguito, bisogna indicare sinteticamente le proprie esperienze professionali e di stage, partendo da quelle più simili al ruolo ricercato, non mancando di sottolineare di essere in possesso delle qualità e delle caratteristiche richieste dall’azienda e indicate nell’annuncio.

Per un ingegnere, in generale, sono richieste capacità di calcolo, di lavorare in situazioni di stress, di problem solving, una mentalità matematica e analitica, ma senza dimenticare che aldilà di tutto ciò sono fondamentali e preferibili per un dipendente anche una certa predisposizione al lavoro di gruppo, al dialogo, al confronto, per non parlare della buona o ottima conoscenza di almeno una lingua straniera, ovvero dell’inglese.

Se non si possiedono precedenti esperienze lavorative, fate leva sul percorso universitario seguito e sulle materie chiave studiate. Se siete stati studenti Erasmus o avete viaggiato all’estero, in particolare, per una vacanza studio e per meglio apprendere una lingua straniera, è essenziale che ne diate testimonianza e risalto nella lettera.

Non siate prolissi, mantenevi su non più di 15 righe.

Chiudete la lettera con la seguente dicitura

In attesa di un Vostro riscontro positivo

Distinti Saluti/Cordialità,

Dott. Nome e Cognome.

Infine, inserite una vostra foto, meglio in formato tessera, in ogni caso, professionale e mai un’immagine di voi in situazioni informali. Dovrete avere un abbigliamento elegante, vi state candidando per un posto di ingegnere, un look curato e sobrio e un aspetto serio.